Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)Deutsch (DE-CH-AT)
Sei qui Home Rassegna Stampa La storia narrata dai ragazzi
PDF  Drucken  E-Mail  Mittwoch, den 04. Juni 2003 um 13:35 Uhr
Keine Übersetzungen vorhanden.

Si terranno venerdì 6 giugno alle ore 10.30 nella sala convegni della Biblioteca Comunale alla presenza dell’assessore alla Cultura Mariano Gala le premiazioni per il concorso “Visita con noi e arricchisci la biblioteca della tua scuola: La storia degli ultimi secoli del paese di Sant’Antioco”.

Il Concorso è stato indetto dall’ Ati Archeotur & Studio 87 ed ha riscontrato, da parte delle scuole del territorio, un grande successo. ‹‹Abbiamo voluto pubblicizzare proprio con un concorso rivolto ai più giovani le aree che gestiamo in particolare il Villaggio Ipogeo, il Museo Etnografico ed il Forte Su Pisu con la speranza che il periodo di storia che le stesse aree testimoniano venga meglio conosciuto - ha dichiarato il presidente della cooperativa Archeotur Ignazio Marrocu -,e siamo rimasti sorpresi del successo ottenuto››. La commissione nominata per la scelta dei migliori lavori ha dovuto a lungo visionare gli elaborati tra cui alcuni Cd, vista la complessità e la precisione degli stessi. Per le scuole elementari vincono il Iº premio gli alunni delle classi terze della Scuola di via Virgilio di Sant’ Antioco. Il IIº premio a pari merito è stato assegnato alla classe IVº A della Scuola elementare di Serbariu e alle classi terze della scuola di via Bologna di Sant’Antioco. Per le scuole medie il Iº premio va alla classe IIIº A dell’ Istituto Mannai-Fermi (un riconoscimento particolare all’elaborato di Gessica Gallus dal titolo “Frugando tra i ricordi del passato”).

Fonte. Carlo Floris, La Nuova Sardegna

 
try { var pageTracker = _gat._getTracker("UA-11410147-1"); pageTracker._trackPageview(); } catch(err) {}