Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)Deutsch (DE-CH-AT)
Sei qui Home News Premiazioni Concorso d'Arte Arciere
PDF  Print  E-mail  Monday, 26 April 2010 16:15
There are no translations available.

Le sale del Museo Archeologico comunale «Barreca» sono state la splendida cornice per la premiazione dei vincitori.

Agostino Arrivabene, Nicola Samorì e Peter Demetz ex aequo nella categoria «Invitati» e Luciana Cano e Giulia Casula, ex aequo nella categoria «Open» sono i vincitori del concorso di arte «Arciere Isola di Sant’Antioco».   Il premio, con il patrocinio della Regione, è stato promosso dal Comune e dall’associazione “Arciere”.  Hanno collaborato alla riuscita dell'evento Le Cooperativa Archeotur e Studio 87 che gestiscono rispettivamente i siti archeologici e l'Archivio Storico.Vittorio Sgarbi, presidente della giuria composta anche dallo scrittore Salvatore Niffoi, dai giornalisti Stefano Salis e Fernando Ferrigno, Piero Bartoloni, direttore del Museo Barreca, e dalla direttrice del Man di Nuoro Cristiana Collu. La giuria ha creduto opportuno anche segnalare le opere di: Maurizio Bottoni, Mimmo Centonze, Greta Frau, Cesare Inzerillo, Stefano Mosena, Fabrizia Paglia, Livio Scarpella nella categoria «Invitati», mentre per la categoria «Open» hanno ricevuto una menzione Riccardo Evangelisti, Vincenzo Grosso e Luigina Massariello. La scelta delle opere vincitrici, anche per l’alta qualità dei lavori, ha coinvolto molto la giuria che ha espresso una valutazione non univoca, come si può giudicare dai numerosi ex aequo. La novità di quest’anno era rappresentata dalle due categorie in concorso e altro aspetto importante gli artisti hanno avuto la disponibilità del catalogo comprendente anche le opere del primo anno.

Lanalfabeta

 
try { var pageTracker = _gat._getTracker("UA-11410147-1"); pageTracker._trackPageview(); } catch(err) {}