Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)Deutsch (DE-CH-AT)
Sei qui Home Rassegna Stampa Mostra d'arte al museo archeologico"Ferruccio Barreca"
PDF  Print  E-mail  Tuesday, 13 April 2010 10:09
There are no translations available.

Sono una settantina le opere selezionate per la seconda edizione del concorso d'arte contemporanea “Premio Arciere Isola di Sant'Antioco 2010”.

Il concorso era stato istituito in occasione del recupero del prezioso bronzetto nuragico. Era stato scavato e trafugato clandestinamente dall'isola di Sant'Antioco. Ritrovato esposto al Cleveland Museum of Art negli Stati Uniti (era stato acquistato nel mercato clandestino di opere d'arte), è stato riportato a Sant'Antioco dove è esposto in una teca del Museo archeologico. A individuare il vincitore dell'edizione di quest'anno, che sarà premiato con una vacanza di una settimana in un albergo dell'isola, sarà la giuria presieduta da Vittorio Sgarbi e di cui fa parte anche lo scrittore sardo Salvatore Niffoi. L'ottanta per cento degli artisti che parteciperanno al concorso arriva dalla Penisola, Tra gli artisti sardi anche tre pittori di Sant'Antioco. Alla rassegna d'arte contemporanea di Sant'Antioco verranno presentate, fuori concorso, anche una cinquantina di opere realizzate da artisti italiani come, per citarne alcuni, Luciano Ventrone, Agostino Arrivabene, Albino Trigilio e lo scultore Ugo Riva. I partecipanti al concorso riceveranno una riproduzione dell'"Arciere" opera dello scultore Carlo Baliana.

Fonte: Tito Siddi, L'Unione Sarda

 
try { var pageTracker = _gat._getTracker("UA-11410147-1"); pageTracker._trackPageview(); } catch(err) {}