Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)Deutsch (DE-CH-AT)
Sei qui Home Rassegna Stampa Sant Antioco, il museo Barreca apre a ottobre
PDF  Print  E-mail  Thursday, 18 August 2005 13:42
There are no translations available.

Il museo intitolato a Barreca aprirà a ottobre.

Ma secondo Paolo Bernardini, direttore archeologico della soprintendenza di Cagliari e Oristano, che preferisce evitare questioni di primogeniture, è presumibile che fra le cause che hanno portato all’individuazione del polo fenicio punico a Tharros c’è la grande attività di Raimondo Zucca, archeologo oristanese. «Negli ultimi sette anni ad Oristano, - sottolinea Bernardini - insieme a Zucca, abbiamo organizzato una mostra. Qualcuna di queste esposizioni ha girato l’Italia». Occorre investire di più nella cultura ed organizzare manifestazioni ed eventi. La gestione del museo di Sant’Antioco «si dovrebbe affidare alla coop Archeotur, - dice Bernardini, - Così si potrà capire cosa occorre per il suo funzionamento, cercare i fondi per completare l’organico e garantirne la piena funzionalità e fruibilità. I tesori del museo sono eccezionali e meritano di essere visti da un pubblico vasto».

Fonte: Carlo Floris , La Nuova Sardegna

 
try { var pageTracker = _gat._getTracker("UA-11410147-1"); pageTracker._trackPageview(); } catch(err) {}