Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)Deutsch (DE-CH-AT)
Sei qui Home Rassegna Stampa Il museo sarà riaperto
PDF  Print  E-mail  Wednesday, 18 March 1998 13:57
There are no translations available.

L'Archeotur riprenderà da oggi le visite guidate al museo di Sant'Antioco.

È il risultato dell'incontro di ieri mattina a Cagliari tra il presidente Federico Palomba, l'assessore alla Programmazione Piersandro Scano e alla Cultura, Benedetto Ballero, con sindaci e dirigenti delle cooperative. Questi ultimi erano stati costretti a bloccare l'attività perché il consiglio Regionale (in sede di votazione del bilancio) aveva bocciato la proroga che consentiva di tenere aperti musei e biblioteche. A Cagliari c'era anche il sindaco Virginio Locci che ha voluto con la sua presenza testimoniare il rischio che correva la città sulcitana. «Presidente e assessori hanno dimostrato la massima disponibilità, consci dell'errore commesso - ha detto Locci - assicurando che avrebbero riadottato il provvedimento».La strada che potrà essere intrapresa adesso per correggere il voto del Consiglio è il cosiddetto 'collegato alla finanziaria' o la modifica in sede di revisione del bilancio. «Riteniamo comunque si risolverà tutto con il 'collegato alla finanziaria' - conclude il sindaco - che sembra la strada più breve e sicura».Intanto l'Archeotur con la ripresa del servizio vuole dare un segnale di disponibilità ma non una cambiale in bianco. «Proseguiremo l'attività rischiando sulla nostra pelle sino a fine mese - dice il presidente dell'Archeotur, Giorgio Girardi - se poi non arriveranno segnali positivi decideremo cosa fare». L'incontro con i responsabili regionali è stata anche l'occasione per affrontare il problema nel suo complesso. Si è stabilito che la proroga verrà concessa sino a dicembre e non a giugno (come è accaduto sino a oggi). ma è probabile che venga rivista l'intera normativa.

Fonte: Tito Siddi, L'Unione Sarda

 
try { var pageTracker = _gat._getTracker("UA-11410147-1"); pageTracker._trackPageview(); } catch(err) {}