Print  Friday, 12 August 2011 07:34
There are no translations available.

È stato un successo annunciato di pubblico per la manifestazione «Calici di stelle».

Tantissimi i visitatori e i turisti che hanno affollato le strade del centro storico, tra le vecchie grotte, il castello Su Forti, l'area archeologica e piazza De Gasperi. Il vino come richiamo per il pubblico, con sua maestà il Carignano in primo piano. Ma anche i vini bianchi della cantina sociale Sardus Pater hanno ricevuto grandissimo apprezzamento dal pubblico. «Il livello della manifestazione - dice Massimiliano Grosso, operatore turistico - è cresciuto molto nel tempo: ci sono ancora delle cose da migliorare ma fa piacere vedere finalmente le strade del centro piene di gente. I turisti e anche i residenti sono rimasti soddisfatti della qualità del cibo e del vino, grazie ad una serie di attrazioni, dagli artisti di strada che andavano benissimo per i più piccini, fino al concerto in piazza De Gasperi». Grande successo anche per il gruppo folk «Su Forti», ragazzi e ragazze in costume hanno presentato alcuni balli sardi con vivo interesse da parte dei turisti. «Abbiamo cominciato da qualche anno - prosegue uno dei fondatori, Saverio Garau - ed abbiamo partecipato a diverse manifestazioni in Sardegna ed anche all'estero. Fa piacere vedere tanti giovani che partecipano con passione all'organizzazione, dando disponibilità a partecipare a queste manifestazioni, un modo per salvaguardare e diffondere le tradizioni». Anche per i commercianti del centro storico è stata giornata di festa. «Tanto lavoro - aggiunge un ristoratore - ma anche grande soddisfazione, ci vorrebbe qualche altra iniziativa del genere».

Fonte: Carlo Floris, La Nuova Sardegna