Stampa  Domenica 20 Dicembre 2015 09:14

I venditori di strada abbigliati con tessuti sgargianti e copricapi tipici, i bimbi vestiti con tuniche dal sapore antico, i cortili popolati da animali e le residenze private aperte al pubblico trasformate in ambientazioni d’epoca.

http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2015/12/14/sant_antioco_su_nascimentu_in_grutta_incanta_il_paese-68-451371.html

 

Via Necropoli, nella giornata di domenica, ha cambiato volto: non più l’arteria che taglia il centro storico di Sant’Antioco, bensì uno scorcio della vecchia Betlemme, grazie all’imponente e suggestiva seconda edizione dell’evento “Su Nascimentu in grutta”, il grande presepe vivente organizzato dalla cooperativa culturale “Archeotur” con la collaborazione dell’amministrazione comunale.

di Serena Cirina